Sei in: Home » Città » Akumal » Akumal
Città

Akumal

Akumal

Akumal, che in lingua maya significa “Luogo delle Tartarughe", è una piccola località turistica situata nello stato di Quintana Roo, circa 100 km a sud di Cancún.
Si affaccia sullo splendido Mar dei Caraibi e rimane esattamente di fronte all'Isla Cozumel, compresa tra le città di Playa del Carmen e Tulum.

Questo villaggio è stato fondato soltanto nel 1958 ad opera di Pablo Bush Romero, uomo d'affari messicano appassionato di immersioni ed archeologia. Il censimento fatto nel 2005 ha rilevato che Akumal ha una popolazione di 1198 abitanti.

Qui la natura ancora incontaminata offre al visitatore uno spettacolo unico. Il mare è limpido e i suoi fondali sono davvero spettacolari, le spiagge sono di sabbia extrafine e la flora è rimasta intatta.
Persino le grotte offrono una visione incantevole, con limpidi fiumi che scorrono e brillano per via della luce che filtra all'interno.

Per quanto riguarda la fauna è possibile osservare di notte le splendide tartarughe marine andare a deporre le uova sulle spiagge. Lo spettacolo migliore naturalmente si ha al momento della schiusura delle uova, quando le piccole tartarughe appena nate si recano verso il mare.

Ad Akumal tutto è stato fatto nel pieno rispetto della natura e delle antiche rovine della civiltà Maya. Non ci sono alberghi esagerati e l'edilizia in generale è stata molto giudiziosa pur venendo incontro alle esigenze del turismo di massa.
Qui vi è anche la sede del CEA (Centro Ecológico Akumal), piccolo ma importante centro ecologico di riferimento della zona.

Le attività principali praticabili ad Akumal sono il nuoto e lo snorkeling, anche se naturalmente si possono fare tante altre attività come beach volley, escursioni e molto altro.

Le splendide e numerose spiagge mettono il turista in una condizione di relax completo. Non sono eccessivamente affollate e allo stesso tempo sono dotate di tutti i privilegi per un comfort totale.
Le più rinomate sono quelle di Akumal Bay e Half Moon Bay.

Nelle vicinanze inoltre vi è la cittadina di Tulum, prima città Maya ad essere avvistata dagli spagnoli nel 1517. Qui si trovano ancora oggi le rovine delle splendide costruzioni dei Maya; l'edificio più importante è El Castillo, situato nei pressi dell'approdo, una piccola insenatura che fungeva da porto.

Per quanto riguarda il clima, esso si mantiene su una media annuale di 25° C. Il periodo migliore per visitare Akumal è sicuramente quello che va da Dicembre fino alla fine di Maggio, quando la temperatura del mare si attesta sui 25°/27° C. Sconsigliato invece il periodo da Agosto a Settembre poiché la zona è sottoposta al rischio di violenti uragani tipici dei caraibi.