Sei in: Home » Città » Aguascalientes » Aguascalientes
Città

Aguascalientes

Aguascalientes

Aguascalientes è una città di circa 720.000 abitanti situata nel Messico centro-occidentale e capitale dell'omonimo stato. È posta a 1888 metri sul livello del mare e si affaccia sulle rive del Río Aguascalientes.
Fondata il 22 ottobre 1575, divenne capitale dell'omonimo stato soltanto nel 1835. Il suo nome deriva dallo spagnolo aguas calientes, cioè "acque calde".

La città è molto nota per la Feria Nacional de San Marcos (conosciuta anche come “Feria de México”), festa organizzata in onore di San Marco evangelista. Dura le ultime due settime di Aprile e le prime due di Maggio, con giornata più importante il 25 Aprile, giorno di San Marco (festività celebrata anche in Italia, a Venezia). Durante il periodo della festività si svolgono le famose danze Matachnes eseguite da indigeni, i famosi Peleas de Gallos (combattimenti tra galli), fuochi d'artificio e corride.

Aguascalientes non è considerata meta adatta al grande turismo, tuttavia ciò non significa che sia meno interessante di altri luoghi o priva di luoghi di cultura.
In questa città convivono il nuovo ed il vecchio. Per quanto riguarda il nuovo basta fare un giro a Capital City, distretto finanziario, per rendersi conto di quanto il Messico sia un paese in forte sviluppo economico. Dall'altro lato è sufficiente girare per le vie della città per trovare ovunque impronte della travagliata storia messicana.

Numerosi sono gli edifici che meritano di essere visitati, uno su tutti la Cattedrale di Nostra Signora dell'Assunzione. L'edificio, costruito in stile barocco, è visitabile tutti i giorni dalle 7:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 21:00.
Di fronte alla Cattedrale si trova Plaza de la Patria, al centro della quale si innalza una colonna con in cima una scultura ad opera di Jesus F. Contreras rappresentante il simbolo del Messico, un'aquila che divora un serpente.
Vi è poi il Palazzo Governo, edificio particolarmente rilevante dal punto di vista architettonico e aperto ai turisti dalle ore 9:00 alle 20:00.

Aguascalientes è sita in una zona di importante rilievo archeologico. Numerose civiltà, infatti, si sono insediate nel tempo in questa zona.
E numerosissimi sono anche i musei da visitare, come per esempio il Museo della Città; il Museo José Guadalupe Posada, interamente dedicato al famoso incisore messicano; il Museo di Arte Contemporanea; il Museo di Storia e Antropologia e il Museo della Scienza e della Tecnologia.

Come attività principali per il turista in questi ultimi anni si è vista una netta affermazione dell'ecoturismo e delle gite in mountain bike, il tutto grazie alla natura ancora incontaminata che circonda la zona.

Importante è anche la diga di Malpaso, scavata ai piedi dell’imponente Sierra del Laurel. Qui si possono praticare moltissime attività sportive all'aria aperta come camminate, scalate su roccia, sci acquatico, nuoto. Molto in voga anche la pesca grazie all'abbondanza di pesci come Lubina, Pescegatto, Carpa e Mojarra.

Nel 2009 è stata ultimata la costruzione dell'Autódromo Internacional de Aguascalientes, un ovale di 1400 metri adibito ad accogliere il campionato NASCAR.

La zona è particolarmente ospitale lungo tutto l'arco dell'anno. La temperatura media è di 18° C e non ci sono mai escursioni termiche particolarmente violente.
I mesi migliori per visitarla sono Marzo, Aprile e Maggio, mentre a Luglio e Agosto è facile imbattersi in numerose precipitazioni anche di carattere temporalesco.